CIAMBELLINE AL MOSCATO E NOCCIOLE

CIAMBELLINE AL MOSCATO E NOCCIOLE

Gaia Faravellli mag 13, 2020 Food and Wine 0 Comments

In Oltrepò Pavese il Moscato trova condizioni ottimali per la sua maturazione, consentendoci di produrre un eccellente vino da accompagnare ai nostri dessert, a frutta fresca, ma anche da utilizzare in cucina!


La ricetta delle CIAMBELLE AL MOSCATO E NOCCIOLE deriva dalla nostra personale rivisitazione delle più classiche ciambelline della cara bisnonna.
Ecco gli ingredienti:

  • 1 kg farina macinata a pietra tipo 0
  • 400 g burro freddo da frigo
  • 4 uova medie
  • 400 g zucchero
  • 2 bustine di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • il succo di 1 limone intero
  • moscato Vitea
  • nocciole tritate


Sul vostro piano di lavoro formate la montagna di farina, alla quale unite il burro tagliato a pezzetti, le uova, lo zucchero, il lievito, il succo di limone ed un pizzico di sale. Impastate il tutto ed ammorbidite l’impasto poco alla volta aggiungendo il nostro Moscato Declive.
Quando l’impasto è pronto, formate delle biscioline del diametro di 1 cm circa. Fate rotolare la vostra strisciolina sulle nocciole tritate che avete precedente sparso sul piano di lavoro. Infine chiudete la vostra striscia a forma di ciambellina.
Disponete le vostre ciambelle sulla teglia, lasciando una certa distanza l’una dall’altra (ricordate che avete messo 2 bustine di lievito!). In forno a 200 gradi per 15 minuti circa. Vi consiglio di non allontanarvi troppo dal forno, potrebbero essere pronte anche prima!


La merenda perfetta prevede di inzuppare le nostre ciambelline in un calice di moscato Declive servito fresco. Provare per credere!