FILETTO DI TONNO E PINOT NERO

FILETTO DI TONNO E PINOT NERO

Gaia Faravellli apr 29, 2020 Food and Wine 0 Comments

Il Pinot nero, prestigioso e apprezzato in tutto il mondo, è il vitigno più difficile da interpretare. La sua origine è certamente in Borgogna, ma oggi è diffuso in quasi tutte le regioni vinicole del mondo, tra cui l’Oltrepò Pavese. Il nostro territorio è famoso per la produzione di spumanti di alta qualità da uve Pinot nero, ma altrettanto eccelsi sono i nostri pinot vinificati in rosso. Moretto deriva dalla vinificazione di 100% uve pinot nero, coltivate sulle pendici collinari della Val Versa, dove il terreno è particolarmente calcareo e quindi adatto alla coltivazione di questa pianta. Il risultato è un vino raffinato e particolarmente versatile. Moretto si abbina facilmente a qualsiasi pietanza: risotti e pasta fresca con funghi, formaggi stagionati, ma anche piatti delicati o in agrodolce. Avete mai pensato di abbinare un vino rosso ad un piatto di pesce? Noi sì.

FILETTO DI TONNO IN CROSTA DI SESAMO
Ingredienti per quattro persone:

  • 300 grammi di filetto di tonno
  • una manciata di pepe in grani, finocchietto selvatico, timo e maggiorana
  • salsa di soia, olio di oliva, semi di sesamo, zucchero, aglio, aceto, zenzero sminuzzato
  • senape
  • 1 melanzana
  • erba cipollina sminuzzata e mandorle a scaglie

Lasciate marinare il vostro tonno per 15 minuti in una teglia con aglio, zenzero sminuzzato, salsa di soia, la punta di un cucchiaino di zucchero e un filo di aceto. Nel frattempo grigliate la melanzana tagliata a fette sottili e pestate il pepe in grani e le erbe aromatiche.
Tolto il tonno dalla marinatura, spennellatelo con la senape e passatelo nei semi di sesamo tostati precedentemente in padella e conditi con un poco di salsa di soia. Cuocete il filetto per pochi minuti sulla piastra. Deve essere caramellato fuori e crudo dentro. A cottura terminata, tagliatelo a fette sottili, ripassatelo nella salsa di soia e disponetelo sul piatto con la melanzana grigliata, le mandorle, l’erba cipollina e un filo di olio di oliva.


Buon appetito!